Tutti i Rider hanno diritto alla copertura assicurativa obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali fornita da INAIL e a un’assicurazione ulteriore per eventuali danni a cose o a terzi, che si dovessero verificare durante le consegne, indipendentemente dal mezzo utilizzato. Restano invece a carico del Rider gli obblighi assicurativi previsti dalla legge per il mezzo utilizzato.

Ecco i dettagli: 

  • Per maggiori informazioni sulla copertura in caso di infortuni clicca qui
  • Per maggiori informazioni sulla copertura in caso di danni a terzi clicca qui

Per segnalarci un infortunio e inviarci i dati del primo certificato INAIL

Per inviarci i dati dei certificati INAIL di prolungamento d'infortunio o di fine infortunio

N.B: Ti ricordiamo che, per poter procedere con l'invio delle informazioni ad INAIL, quando compili il form abbiamo bisogno di conoscere il numero identificativo del certificato medico INAIL e la sua data di rilascio. Qui un esempio.
Ti preghiamo di non inviarci copie dei tuoi certificati medici per infortunio, perché per ragioni di privacy verranno immediatamente cancellate.

Per segnalare un danno a terzi

Una volta aperta la pratica, per ulteriori informazioni sulla stessa o sull'indennità ti invitiamo a fare sempre riferimento a INAIL o QOVER (a seconda del provider dedicato).

A tutti i Rider viene messa a disposizione l’informativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro e dei percorsi di formazione in materia di sicurezza stradale e trasporto e conservazione degli alimenti.